Sposa e Matrimonio: Definire lo stile


 La Scelta Giusta 

Consiglio numero uno:

Hai mille alternative e tu vuoi fare solo la scelta giusta, ma non sai qual è.

Può sembrare una risposta scontata, ma chi ci è già passato potrà confermarlo: la scelta giusta è quella che ti rende felice.

Pensaci con un po' di lungimiranza.
La celebrazione del matrimonio dura solo un giorno e - come giusto che sia - vuoi che quel giorno sia perfetto. 
Dai valore all'ambientazione, al cibo, ai fiori, alla musica e a ciò che darà carattere e rispecchierà la vostra personalità al ricevimento, ma soprattutto: dai valore a ciò che durerà per sempre, sotto forma di fotografia e di ricordi.  

Step 1:

Definite il vostro stile.

Non omologatevi. Ascoltate i consigli di parenti ed amici, valutateli, ma scegliete ciò che vi piace e vi fa sentire a vostro agio. Cercate di creare un'ambientazione piacevole per tutti, ma niente piano bar  se vi piace scatenarvi in discoteca o ai concerti punk rock.
Pensate che, dopo tutto, gli unici (genitori a parte!) che ricorderanno per sempre il tanto sudato giorno del matrimonio sono gli sposi. Per non perdervi nelle mille alternative che il mondo offre, seguite il vostro istinto, il vostro gusto e tutto andrà bene.



 Lo Stile 

DEFINIRE LO STILE è la prima cosa da fare.
Avere chiaro in mente un tema o un trend da seguire chiude il cerchio sia per quanto riguarda l'organizzazione di ciò che farà atmosfera al ricevimento, sia definisce il vostro desiderio di come volete apparire e dell'immagine Sposa che volete rispecchiare e trasmettere.

Classica, elegante, glamour, sofisticata, romantica, moderna oppure originale?

Tenete ben a mente, però, che se optate per un trend molto, molto particolare, quando tra 10 anni riguarderete le vostre foto potreste non essere così entusiaste.

Questo pensiero non deve assolutamente essere un limite, anzi, ma un invito a fare le cose per bene perchè se siete dei creativi o amate le cose originali e particolari, il tema del vostro matrimonio deve essere organizzato a regola d'arte.





Strano, vero? Ma... chi mai dimenticherebbe di essere stato ad un matrimonio di questo tipo?

Una volta definito il tema - che sia classico, moderno oppure originale - il resto viene da sè e sarà molto, molto più semplice prendere decisioni a riguardo.

Consiglio numero due:

I particolari e i dettagli fanno la differenza, ma badate che nel complesso il tutto sia armonico e piacevole!

Pages